Home » Estrattori migliori » RGV Juice art 110600

L’estrattore di succo RGV Juice Art 110600 produce il 30% in più di succo rispetto a tanti altri estrattori presenti sul mercato, ha materiali unici e innovativi e costa abbastanza poco. Com’è possibile? Per vedere se è vero, come funziona e come usarlo, ecco una recensione senza remore su questo prodotto!

Dettagli prodotto e materiali RGV Juice Art 110600

rgv juice art,estrattore economico,recensione,prezziL’RGV 110600 Juice Art risulta distribuito da diverse aziende, ma quella che lo produce è sempre la stessa. Quindi, si può scegliere un modello De Longhi, RGV o Koening, ma si troveranno sempre le stesse caratteristiche. L’estrattore di succo ha un motore da 400 W e parti sia in acciaio inox che di plastica dura.

Questo crea un design che si adatta perfettamente alla cucina. Il piccolo elettrodomestico potrà essere messo “in esposizione” senza doverlo rimettere a posto ogni volta. La macchina è in grado di fare 60 giri al minuto, quindi perfetti per ottenere un succo ricco di sostanze nutritive e di gusto. Si può usare sia per la frutta che per la verdura.

Come usarlo

Per usare l’RGV Juice Art ci vuole pochissimo, il consiglio è di tagliare prima frutta e verdura, giusto per non sovraccaricare il motore, soprattutto quando si tratta di carote o di altri alimenti particolarmente duri. Ora, l’estrattore di succo a freddo ha due contenitori: uno trasparente e uno nero. Quello nero andrebbe usato per il succo, mentre quello trasparente per gli scarti. Così, quando si accumulano, si possono buttar via immediatamente.

Il tappo ferma succo e la tecnologia antigoccia fanno sì che il succo non vada sprecato, mentre il motore lavora per dare più succo rispetto agli altri estrattori economici che si trovano in commercio. Basta avviare il motore per ottenere subito fino a un litro di succo!

Come pulirlo

Il piccolo elettrodomestico si pulisce con lo spazzolino incluso nella confezione. In più, le parti rimovibili vanno facilmente in lavastoviglie. Per ottenere sempre ottimi risultati, è importantissimo lavare bene il piccolo elettrodomestico. Così, non ci saranno dei residui che impediranno all’estrattoredi succo di funzionare.

I componenti da pulire

  • Brocca utilizzata per il succo
  • Contenitore utilizzato per mettere gli scarti di lavorazione
  • Il pressino / pestello utile per spingere frutta e verdura dentro l’estrattore a freddo
  • Il separatore di polpa dove sono presenti i due beccuccio, da uno esce il succo e dall’altro esce la polpa
  • Il supporto per il cestello
  • Il cestello
  • La coclea ( quella che spreme gli alimenti )
  • Il coperchio

Caratteristiche tecniche RGV Juice art 110600

Vediamo ora le caratteristiche tecniche dell’elettrodomestico RGV Juice Art 110600

  • Potenza 400 watt
  • Velocità di lavorazione 60 giri al minuto
  • Colore nero e acciaio inox
  • Dimensioni estrattore di succo: 36 x 22 x 41,7 cm
  • Peso : 6 chili
  • Nella confezione sono presenti
  • Un estrattore RGV Juice Art 110600
  • Un tappo per bloccare l’uscita del succo
  • Un beccuccio per l’uscita della polpa
  • Un beccuccio per l’uscita del succo
  • Una coclea
  • Un filtro
  • Un contenitore scarti
  • Un contenitore succo

Dove acquistarlo

L’RGV 110600 Juice Art non si trova spesso nei negozi di elettrodomestici, oppure può avere marchi diversi. Per andare sul sicuro, il consiglio è di cercarlo su Amazon ( seguendo i link che trovi su questa pagina ), per ottenere un modello in sconto, ma soprattutto che risponde davvero alle proprie esigenze. L’estrattore di succo è l’ideale sia per single, sia per una famiglia media. L’azienda garantisce il prodotto per due anni, mentre Amazon garantisce il diritto di recesso nel caso il prodotto arrivasse difettoso.

Oltre al prezzo contenuto, l’RGV 110600 Juice Art è un prodotto che presenta diverse funzioni uniche, come la possibilità di mettere gli scarti in automatico in un contenitore a parte. Dato il suo design originale, il prodotto di RGV è perfetto anche come idea regalo per la casa: basterà poco per produrre un succo di frutta in casa, mantenendo tutte le proprietà della frutta. In più, basterà pulirlo costantemente per usarlo per molti anni.

Non resta che regalarlo ai propri cari o regalarselo per ottenere succhi di frutta e verdura unici e ricchi di proprietà benefiche per l’organismo: basta poco per prendersi cura di sé e questo estrattore di succo vivo è una coccola per chi ama stare in forma!
prezzo-migliore-centrifuga elettrica.offerta

Video Pro e contro

  • Economico
  • Indicato per i neofiti
  • Ideale per preparare i succhi di frutta
  • Sessanta giri al minuto
  • Robusto ( acciaio inox e plastica robusta )
  • Numerosi accessori inclusi

  • La brocca non è in BPA
  • Pulizia impegnativa ( numerosi pezzi da pulire )
  • Non indicato per lavorare verdure a foglia larga

prezzo-migliore-centrifuga elettrica.offerta

Opinioni clienti

L’estrattore di succo fatica un po nelle lavorazione del sedano, probabilmente troppo fibroso, con gli altri alimenti non ho riscontrato particolari problemi. Visto il prezzo di vendita non ci si può aspettare tanto, ma invece posso dire che un buonissimo elettrodomestico, in grado di fare bene il suo lavoro.

In questa fascia di prezzo penso sia il migliore estrattore ( attualmente ). Forse un po ingombrante, comunque robusto e ottimo per ogni genere di frutta. La velocità e di 60 giri al minuto, direi ottima visto che non surriscalda il succo lavorato. Se non volete spendere troppo soldi, oppure non avete mai avuto un estrattore di succo a freddo, vi consiglio di acquistarlo.

RGV Juice art 110600
Dai un voto