Home » Estrattori migliori » Panasonic MJ-L500 slow juicer

In questa pagina trovi i difetti e i vantaggi dell’estrattore Panasonic mj-L500, inoltre sono presenti i dati tecnici, informazioni relative al montaggio, smontaggio e pulizia dei componenti, le opinioni dei clienti, ecc.

Quando abbiamo voglia di un bel bicchiere di concentrato di frutta o di verdura, o di un mix vegetale buono e salutare, ci troviamo di fronte ad alcune alternative, fra centrifughe, frullati, passati, sorbetti, estratti…Tutti gustosi, indubbiamente freschi e genuini, certo, ma siamo sicuri di assaporare un concentrato di principi nutritivi, di vitamine, di sali minerali, e tutte le proprietà benefiche del nostro bel beverone?

Recensione Panasonic MJ-L500 Slow Juicer

panasonic mj-l500 slow juicer,prezzo miglioreEbbene, se abbiamo utilizzato Slow Juicer di Panasonic MJ-L500 la nostra risposta può essere soltanto affermativa. E ora vediamo il perché.
L’estrattore Panasonic MJ-L500 (sì, perché è di un estrattore che stiamo parlando) è un piccolo grande elettrodomestico, che si sviluppa in verticale, occupando quindi anche poco spazio nelle nostre cucine, bello da vedere nel suo look in acciaio inossidabile, abbinato a 3 colori accattivanti, come l’oro, il rosso e il grigio, in grado di soddisfare qualsiasi design immobiliare.

Ma non è certo solo l’aspetto la sua caratteristica peculiare, anzi: il Panasonic MJ-L500 è, soprattutto, un estrattore fra i più versatili, in grado di realizzare omogenei bicchieri di succhi concentrati ad elevato tasso di principi nutritivi, grazie alla sua tecnologia appunto “slow juicer”, cioè lenta…E in un mondo dove si tende sempre a premiare chi è particolarmente veloce, o meglio “fast”, vuol proprio dire che ne vale davvero la pena.

Infatti, l’obiettivo non è affatto quello di ottenere un succo semplicemente sminuzzato ma, anzi, proprio grazie alla lentezza con cui l’apparecchio lavora, evita che il calore distrugga le sostanze nutritive contenute nei vegetali. Ciò è possibile grazie al suo sistema di estrazione in acciaio senza lama, al suo potente motore DC290W e ai soli 45 giri al minuto del programma di pressatura a vite, poiché con questa bassa velocità, il nostro “magico” estrattore mantiene intatti tutti i principi nutritivi al punto che, per esempio, un buon bicchiere di succo ottenuto da 200 gr di ananas e 100 di cetriolo contiene addirittura il doppio di vitamina C che potremmo trovare in un centrifugato.

Non solo: oltre agli elementi salutari, il Panasonic MJ-L500 privilegia anche gli aspetti organolettici, poiché alla vista, e al gusto, l’estratto di frutta, o verdura, così realizzato è senza dubbio più cremoso, omogeneo e denso rispetto a quello che si potrebbe ottenere con un frullatore o una centrifuga, risultando vellutato e, soprattutto, senza che si separino la parte acquosa, più in alto, rispetto a quella più pesante sul fondo. Sapori e profumi rimangono inalterati, e i colori brillanti e naturali, proprio come appena “sbucciati”!

Accessorio Frozen

E non finisce qui, perché il Panasonic MJ-L500 possiede una marcia in più, il particolare accessorio Frozen (e ne sarebbero contenti i vostri bambini, ricordando il personaggio Disney tanto amato dai più piccoli) grazie al quale è possibile inserire pezzetti, mai troppo grandi in ogni caso, di frutta e verdura congelata, per realizzare all’istanti fantastici sorbetti, morbidi e freschissimi, tanto da fare quasi concorrenza ad un buon gelato genuino. E anche in questo caso, non solo otteniamo gusto e sapore, ma tutte le proprietà salutari restano intatte.

Compatto, elegante, silenzioso, semplice da spostare se si desidera riporlo dopo ogni uso, facile da pulire anche in lavastoviglie (ovviamente, tranne la parte in cui è contenuto il motore, mi raccomando!) il raffinato look dell’estrattore Panasonic MJ-L500 ben si adatta ad ogni complemento di cucine, classiche o moderne, arricchendole di una tecnologia moderna e con la garanzia di un brand affermato ed ottimamente performante in ogni suo prodotto.

Scheda tecnica

  • Azienda – Panasonic
  • Modello estrattore MJ-L500 SXE Slow Juicer
  • Motore a 45 giri al minuto
  • Materiali acciaio inox e plastiche BPA Free
  • 150 watt
  • Accessorio frutta ghiacciata ( tecnologia Frozen )
  • Ricettario
  • Tappino anti-goccia
  • Contenitore polla da 1,3 litri
  • Bicchiere succo da 1 litro
  • Misure 17,6 x 18,5 x 43,2 cm
  • Peso quattro chili

prezzo-migliore-centrifuga elettrica.offerta

In conclusione

Ricapitoliamo le caratteristiche salienti di questo apparecchio, il cui prezzo sul mercato, peraltro, è assolutamente interessante e competitivo, partendo dalla facilità di assemblaggio, dallo scarso rumore durante l’esecuzione e dall’ottimo sistema di tappo antigoccia, grazie al quale si evita di sporcare la superficie di lavoro.

Video, Pro e contro

  • Funzione Frozen
  • Uno dei migliori estrattori per rapporto qualità/prezzo
  • Piccolo e compatto
  • Ottimi materiali
  • 45 giri al minuto
  • Nulla da segnalare
  • Sicuramente consigliato a chi voglia un modello di estrattore affidabile, dall’ottimo rapporto qualità/prezzo e dal minimo ingombro in cucina, in grado di preparare ottimi succhi e anche sorbetti. Un gran bel bere!

    prezzo-migliore-centrifuga elettrica.offerta

    Opinioni acquirenti

    Il Panasonic MJ-l500 è stato il mio primo acquisto, comprato online circa un anno fa. Mi sono trovata benissimo fin da subito perchè è facile da pulire, abbastanza silenzioso e decisamente piccolo. Visto però che ora è uscito il nuovo modello L-600 ho deciso di acquistarlo, anche se il prezzo è più elevato ( 50 euro in più ). Tengo a precisare che il vecchio estrattore funziona ancora benissimo e per questo ho deciso di regalarlo a mia figlia.

    Non è certo all’altezza degli estrattori della Hurom, ma visto il suo prezzo posso garantirvi che va benissimo per un uso casalingo. Prezzo contenuto, ottimi materiali e pezzi di ricambio facilmente reperibili.

    Da tanti anni usavo la centrifuga e mi sono sempre trovata bene, a parte la rumorosità. Mia cugina mi ha fatto conoscere l’estrattore Aicok e me ne sono innamorata subito, quindi ho deciso di acquistarlo. Oltre ad essere silenzioso devo dire che i succhi sono molto omogenei e buoni, molto più buoni di quelli prodotti dalla classica centrifuga.

    Panasonic MJ-L500 slow juicer
    3.3 (65%) 8 votes

    Comments

    1. pina ha detto:

      Salve, mi potrebbe dire se questo estrattore va bene anche per trittare i prodotti duri come alcuni vegetali? A me piace molto il succo di carota quindi avrei necessità di un elettrodomestico capace di fare questo genere di succhi freschi.

    2. Admin ha detto:

      Buonasera Pina, puoi usare il Panasonic MJ L500 anche per le carote, l’importante è che non le metti intere perche altrimenti rischi di rallentare il processo di lavorazione.Tagliale a rondelle dallo spessore di un centimetro circa.

    3. Silvia ha detto:

      Volevo chiedere se questo estrattore di fascia medio bassa va bene anche per un attività commerciale, può andar bene per fare i succhi freschi nel bar? Se non va bene può consigliarmi un altro estrattore?

    4. Admin ha detto:

      Ciao Silvia, se devi usare un estrattore per fare i succhi al bar ti consiglio un modello professionale, Hurom HH o topWave es40 big

    5. teresa ha detto:

      La lettera elle vale come.lumghezza o larghezza?

    6. estrattore di succo ha detto:

      Le misure del modello L500 sono le seguenti: 17,6 x 18,5 x 43,2 cm ( 43,2 è l’altezza ).

    7. luca ha detto:

      Salve,
      ho bisogno un pezzo di ricambio…su che sito lo trovo con spedizioni sicure?
      Grazie…
      Luca

    8. estrattore di succo ha detto:

      Quale pezzo di ricambio le serve?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.