Home » Ricette 2015 » Finocchio

Il finocchio è uno dei migliori ortaggi che apporta notevoli benefici per il nostro organismo. Utilizzato fin dai tempi antichi, è una pianta aromatica e digestiva, dal sapore leggermente dolce che in un certo senso richiama quello dell’anice.

Tante vitamine

Il finocchio è composto da acqua, vitamine e da minerali come potassio, fosforo e magnesio. Avete mai bevuto il succo o l’estratto di finocchio? Esistono due varietà di questa pianta: selvatico e quello coltivato. Commestibile in ogni parte, può essere consumato sia crudo che cotto. Il finocchio è conosciuto per le sue straordinarie proprietà digestive e non solo.

Principali benefici del finocchio

Digestivo-depurativo: il finocchio possiede oli essenziali in grado di stimolare i succhi gastrici favorendo una buona digestione e l’assunzione regolare limita il fastidioso problema di gonfiori addominali. Si dimostra un ottimo rimedio per contrastare la flautolenza e coliche renali, grazie alle proprietà carminative in esso contenute.

Depura il sangue e il fegato ed un ottimo antinfiammatorio soprattutto per il colon. Antiossidante: flavonoidi e vitamina C, conferiscono a rendere questo ortaggio un antiossidante eccezionale visto che aiutando a rinforzare il sistema immunitario e contrastare i radicali liberi.

estrattore di succo a freddo,ricette,procedimento

Quante fibre?

I finocchi sono ricchi di fibre e poveri di grassi, aiutano a perdere peso e riducono sensibilmente i livelli di colesterolo e il rischio di malattie cardiovascolari. L’estratto di semi di finocchio aiuta a combattere alcuni tipi di tumori specialmente al fegato e al seno. Tra i nutrienti presenti troviamo l’acido folico utile a prevenire anemia e fondamentale per le donne incinta o che intendono concepire.
Finocchio proprietà benefiche

Un rimedio naturale

Il finocchio è amico delle donne grazie all’alto concentrato di fitoestrogeni che aiutano ad alleviare i disturbi causati da dismenorrea e i sintomi della menopausa. Anche in caso di tosse, il finocchio si dimostra particolarmente adatto a ridurne i fastidi.

Si consiglia un decotto a base di foglie e semi lasciati bollire per almeno 4 minuti in tre quarti di litro d’acqua e zuccherato a piacere con dell’ottimo miele. Tutto il benessere racchiuso in questo fantastico ortaggio, non dovrebbe mai mancare nella vostra alimentazione.

Come preparare il succo di finocchio

Il succo di finocchio è ottimo da bere, usando un estrattore di succo a freddo puoi ottenere tutte le sue proprietà benefiche in forma liquida, puoi anche berlo insieme ad altre verdure in modo da modificarne il gusto. Il finocchio è un alimento duro quindi non puoi inserirlo in un estrattore qualsiasi. Che aspetti a preparare l’estratto di finocchio?

estrattore di succo a freddo,ricette,procedimento

 

Finocchio
Dai un voto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.