Home » Ricette 2015 » Estrattore Succo

Consigli utili per usare l’ estrattore succo  uso e manutenzione – consigli pratici – ricette – recensione e tanto altro. L’ estrattore di succo a freddo è uno degli elettrodomestici maggiormente utilizzati e apprezzati in cucina negli ultimi anni.

Estrattore Succo

estrattore succo a freddo Oscar Neo DA1000L’ estrattore succo consente che ne fanno uso, di migliorare notevolmente il proprio stile di vita per svariate ragioni.In questo sito sono presenti tanti estrattori di succo a trovare importanti nozioni e informazioni utili riguardo questo fantastico prodotto.

Troverete tanti preziosi consigli sulle modalità di utilizzo e come fare la manutenzione ma anche numerose testimonianze delle persone che hanno già acquistato e utilizzano ogni giorno in cucina uno di questi macchinari

 

Come scegliere un estrattore di succo

Prima di acquistare un estrattore di succo leggete le recensioni dei clienti. Sei indeciso a comprare ? Qui dentro avrete la possibilità di visionare numerose recensioni dei prodotti attualmente in vendita nel mercato italiano.

Abbiamo preso in considerazione soltanto gli elettrodomestici di marche prestigiose, che garantiscono qualità e durata nel tempo. In aggiunta a tutto questo, sono disponibili tante deliziose ricette, buone e fresche, che potrete gustare di volta in volta e trovare quella giusta che soddisfa maggiormente i vostri gusti e/o necessità.

 

Estrattore di Succo benefici utili all’organismo

Guarda la scheda tecnica e acquista un estrattore succo a freddo. Come ben tutti sappiamo è molto importante assumere giornalmente una buona quantità di frutta fresca e a confermarne i benefici sono le numerose ricerche scientifiche secondo le quali ogni individuo deve consumare quotidianamente circa 300-500 grammi di frutta e verdura per poter integrare in modo adeguato vitamine, fibre e sali minerali che aiutano a rinforzare le nostre difese immunitarie.

Contrastare diabete e tumori con frutta e verdura

Inoltre, il consumo di frutta e verdura aiuta a mantenere costante il peso corporeo e ad evitare l’insorgenza di patologie importanti, prime fra tutte il diabete, i tumori e le malattie cardiovascolari. Aumentando le difese immunitarie ci si ammala di meno, i rischi di incorrere al raffreddore e al mal di gola si riducono, pertanto è fondamentale integrare frutta e verdura di stagione nel regime di una dieta alimentare sana ed equilibrata.

Nonostante tutto, numerose persone non sono amanti questi alimenti, specialmente i più piccoli,ecco perché, in questi casi, si rivela particolarmente utile l’uso di un estrattore di succo

 

Ricette da creare con un estrattore di succo a freddo

Grazie all’estrattore a freddo potrete fare tante ricette scegliendo le varietà di frutta che più vi piacciono, come ananas, fragole, kiwi, banane, melone, carote e tanto altro e inserirli dopo averle accuratamente tagliate in piccoli pezzi dentro e in un solo minuto otterrete il vostro prodotto.

Potrete preparare tante ricette golose e fresche che sicuramente piaceranno a voi, ai vostri famigliari e condividere con i vostri amici. E’ bene ricordare che gli alimenti solidi hanno un tempo di assorbimento molto lungo e il nostro corpo ha bisogno di circa 2-3 ore per poterlo digerire, mentre gli alimenti liquidi vengono digeriti in circa 10-20 minuti massimo.

Meglio gli estrattori o le centrifughe?

L’estrattore di succo a freddo viene spesso confrontato con le centrifughe, in tanti spesso sono indecisi sul modello da acquistare, ma se andiamo ad analizzare le singole prestazioni oppure ci confrontiamo con qualcuno che gli ha usati entrambi, capirete subito che l’estrattore di succo a freddo è di gran lunga migliore, visto che riesce ad estrarre ben il 30% di succo in più.

 

Migliori modelli Estrattori di Succo

Il migliore estrattore di succo a freddo è presente ormai in tante varianti sia a livello di prezzo che per qualità, quest’ultimo è un fattore indispensabile che dovete necessariamente considerare sia per quanto riguarda le condizioni generali dell’elettrodomestico e sia per le prestazioni di estrazione.

Non dimenticate di valutare le modalità di manutenzione dell‘estrattore di succo a freddo, il design e per finire il fattore assistenza (in caso di qualsiasi problema con il prodotto acquistato.  In base al modello che sceglierete potrete avere anche un 30% di differenza di prodotto ottenuto dalla lavorazione del macchinario.

Manutenzione e pulizia estrattore

Secondo punto da tenere in considerazione è la manutenzione, anche le persone meno esperte devono essere in grado di pulire al meglio il proprio elettrodomestico, alcuni prodotti sono più complicati di altri ad essere puliti o smontati.

Design estrattori succo

Design – Tra i tantissimi prodotti in commercio potrete trovare veramente un’infinità di versioni differenti esteticamente e nei suoi materiali, da non dimenticare la rumorosità che varia da prodotto a prodotto. Assistenza – Fortunatamente tutti i prodotti presenti possono vantare un ottimo livello di assistenza.

 

Come fatto l’ Estrattore di Succo?

Gli estrattori di succo a freddo sono composti da varie parti: il motore, i filtri, le bocche e per finire la coclea. Il motore dell’estrattore di succo a freddo è senza dubbio il cuore di questo prodotto ed è importante scegliere bene tra i diversi modelli in vendita, visto che sono presenti due varianti, quelli con il motore a induzione AC e quelli a spazzola DC.

Motore 40 80 giri al minuto

I migliori sono sicuramente i motori AC visto che riescono a sviluppare una velocità di 40-80 giri al minuto. Secondo le numerose ricerche effettuate da diverse aziende si è arrivati alla conclusione che questo tipo di velocità è in grado di offrire un rendimento ottimale di estrazione e di bontà. Sul web ma anche in tantissime riviste sono riportati pareri spesso contrastanti riguardo la velocità ottimale.

Temperatura succhi di frutta e verdura

Infatti, in tanti sono convinti che una bassa velocità sia dannosa perchè con i 40 giri al minuto si rischia di ossidare il prodotto per via di un maggiore assorbimento di ossigeno. Ma come tutti ben saprete, un succo prima di ossidarsi richiede parecchio tempo.

Possono trascorrere anche 24 ore, prima che perda le qualità iniziali e se desiderate bere un prodotto fresco non andrete sicuramente ad aspettare tutto questo tempo. Con i motori AC si ottiene un succo ad una temperatura di circa 18 gradi, quindi fresco al punto giusto e pronto da bere.

 

Motori DC

I motori DC degli estrattori di verdura sono ugualmente validi e funzionali, anche se a differenza dei motori AC creano un forte attrito sviluppato dalle spazzole che girano durante la lavorazione della frutta e della verdura che si ripercuote sull’alimento preparato che tende a superare le temperature ottimali di 18-20 gradi.

Il consiglio quindi è di puntare su un estrattore succo a 40/80 giri al minuto, sia che scegliate un motore AC o uno DC, anche se come già spiegato in precedenza è preferibile puntare su uno AC.

 

Filtri e bocche estrattore a freddo

Filtri : sono presenti sul mercato due tipi di filtri per gli estrattori di frutta, quello classico e quello Trian che è fabbricato in plastica, ma più resistente del primo in descrizione. In linea generale il filtro classico è quello maggiormente utilizzato perché è in grado di produrre un succo più buono. L’unico problema è che è più soggetto a rottura, ma c’è da considerare anche che i costi sono relativamente più bassi del Trian ( filtri creati negli ultimi anni).

Filtri

Quando acquistate gli estrattori succo troverete in dotazione diversi accessori, come i filtri a maglie fini e larghe che si utilizzano a seconda della ricetta che intendete realizzare.

Bocche

Bocche : A partire dall’anno 2014 si è deciso di immettere sul mercato le bocche più larghe ( per estrattori professionali ) che consentono di inserire la frutta e la verdura in grossi pezzi o addirittura senza tagliarla, in questo modo è possibile risparmiare molto tempo, visto che non ci si deve occupare di tagliarle. Come abbiamo appena detto, solitamente le bocche larghe vengono utilizzate sugli estrattori di succo professionali, solitamente usati nei bar o in altri luoghi adibiti alla ristorazione.

Tempo di funzionamento no stop

Ricordiamo comunque che, anche gli estrattori professionali hanno dei limiti, quindi consigliamo di non usarli per più di 30 minuti in maniera consecutiva in modo da non surriscaldare troppo il motore.

Estrattore di succo a freddo o Centrifuga?

Il dilemma, estrattori o centrifughe? Chi desidera acquistare un estrattore succo per poter bere della frutta e verdura allo stato liquido è spesso indeciso sulla scelta da fare. Infatti, anche solo leggendo i pareri su pregi e i difetti spesso si entra in confusione totale. Cercheremo di riassumere brevemente la differenza più importante che contraddistingue un estrattore di succo da una centrifuga e viceversa all’interno di questo articolo.

Velocità centrifuga

La velocità è uno degli elementi più importanti, tenete in considerazione che gli estrattori in genere arrivano a fare 40/80 giri al minuto, mentre la centrifuga lavora attorno ai 1000/18000 giri al minuto.

Estrazione lenta

Con un’estrazione lenta, il prodotto sarà molto omogeneo e non subirà surriscaldamento, mentre con la centrifuga il risultato ottenuto sarà un prodotto dalle qualità poco eccelse, lavorato male e a temperatura più elevata, il che non giova il massimo del beneficio. Pertanto, il nostro consiglio per trarne il massimo vantaggio è quello di affidarvi alle straordinarie potenzialità di questo elettrodomestico

 

Estrattore di succo professionale

Se avete bisogno di un estrattore di succo di qualità scegliete gli estrattori professionali Hurom, Philips, Panasonic e via dicendo. se decidete di acquistare un estrattore succo a freddo, è chiaro che l’intenzione è quello di sfruttare al meglio le sue prestazioni. Per ottenere il succo di melograno vi consigliamo usare uno spremimelograno manuale.

Non tutti sono a conoscenza del fatto che impiegando in cucina un estrattore succo si possono ottenere tante buonissime e gustose zuppe, gelati, sorbetti, succhi di semi e di verdure da foglie verdi, marmellate e tanto altro ancora contribuendo a migliorare la qualità della nostra vita. Detto questo vediamo come creare succhi prelibati.

Succo di uva

Utilizza gli estrattori di succo per estrarre il succo d’uva, esso contiene molti flavonoidi indispensabili per prevenire le malattie cardiache ed eventuali coaguli di sangue, aiutando a migliorare le funzioni del fegato e della bile.

Possiede un alto livello calorico ed è un disintossicante, previene i tumori, protegge il cuore ed è indicato anche in caso di artrite, anemia, vene varicose ecc. Contrasta in modo efficace i soggetti predisposti all’herpes simplex applicando il succo di uva semplicemente sulla parte affetta intorno al labbro garantendo una rapida guarigione.

Per estrarre il succo e ottenere i benefici, pulite gli acini di uva e inseriteli pian piano all’interno dell’estrattore e il gioco è fatto. Potrete utilizzare l’uva in abbinamento anche con altra frutta e verdura, scegliendo in base ai vostri gusti e necessità. Per altre informazioni riguardo gli estrattori di succo a freddo leggete i vari articoli presenti nel nostro sito. Sono inoltre presenti tanti modelli di varie marche di estrattore succo, tutti garantiti e certificati. Che aspettate?

Recensioni estrattore di succo a freddo

Gli estrattori di succo a freddo sono veramente degli elettrodomestici di grande utilità. Io ne ho comprato due, uno per me e uno per mia sorella. Gli slow juicer permettono di creare dei succhi da tutti i tipi di frutta e ortaggi, la cosa fenomenale è che questi estratti hanno una grande percentuale di e vitamine  minerali.

Il metodo di lavorazione a freddo non altera le proprietà presenti dentro frutta e verdura. Io preparo ogni mattina dei succhi di carote, kiwi, mele, pere, arance e via dicendo, li utilizzo per fare una sana colazione, anche mio marito e i miei figli amano bere gli estratti freschi. Vi consiglio di provare a utilizzare un estrattore a freddo, in commercio si trovano tanti modelli a prezzi differenti.

Recensione e opinioni clienti

Dany: l’ estrattore succo mi ha cambiato la vita, grazie a questo elettrodomestico sono riuscito finalmente a perdere peso in poco tempo. Io generalmente non amo mangiare frutta e verdura, ma grazie agli slow juicer ho potuto introdurre nella mia dieta i succhi freschi ottenuti dalla lavorazione di alimenti di stagione buoni e genuini.

Ogni giorno bevo numerosi estratti di mele, pere, carote, finocchi e via dicendo, in base al periodo e agli ortaggi disponibili presso il mio negoziante di fiducia. Ormai a colazione non mangio più biscotti confezionati e il latte, ma un ottimo succo concretato e ricco di vitamine, molto meglio dei centrifugati ottenuti dalla centrifuga.

[schema type=”review” name=”Admin” description=”Informazioni utili sugli estrattori di succo” rev_name=”Estrattore succo” rev_body=”Se ancora non avete acquistato un estrattore succo potete farlo direttamente da questo sito. Prima vi consigliamo di leggere attentamente i vari articoli presenti che spiegano nel dettaglio la funzione dei slow juicer, elettrodomestici utili per creare succhi di frutta e verdura di qualità. Qui troverete il modello migliore in commercio, potrete visionare vari estrattori scegliendo in base al prezzo, minuti giro, marca, facilità di pulizia, ecc” author=”Admin” pubdate=”2016-05-16″ user_review=”5″ min_review=”1″ max_review=”5″ ]

Summary
Review Date
Reviewed Item
Vuoi acquistare un estrattore succo? Su questo sito potrai trovate tanti modelli differenti di estrattori di succo, e tante notizie utili per scegliere il modello migliore. Districarsi tra i tanti elettrodomestici venduti online non è sempre facile, specialmente se non si hanno le conoscenze necessarie, per questo motivo vi consigliamo di leggere la nostra guida che vi aiuterà a individuare il vostro estrattore a freddo ideale.
Author Rating
51star1star1star1star1star
Estrattore Succo
Dai un voto