Home » Ricette 2015 » Succo di albicocche

Avete mai bevuto il succo di albicocche fatto in casa? Tramite un estrattore di succo potrete finalmente prepararlo anche voi, su internet potrete acquistarne uno di ottima qualità ad un prezzo promozionale.

Albicocche

Le albicocche sono dei frutti che fanno molto bene al nostro corpo, in estate potete mangiare le albicocche in qualsiasi ora della giornata, grazie al loro alto indice di sazietà vi saranno utili per spezzare la fame e per restare in linea. Il frutto dal color giallo arancio hanno una grandezza media che varia dai 3 ai 6 cent.
estrattore di succo a freddo,ricette,procedimento

Al suo interno è presente un piccolo seme leggermente amaro che viene usato molto frequentemente in pasticceria come ingrediente per la preparazione di svariati dolci. Questi semi vanno dosati con cautela perchè usati ad alte dosi possono creare dei problemi, visto la loro tossicità.

Succo di Albicocche con un Estrattore

Il succo di albicocca fatto in casa è sicuramente meglio di un prodotto confezionato, potrete utilizzare frutti freschi e buoni, andando quindi ad evitare le bevande che trovate in vendita nella grande distribuzione, con numerosi conservanti. Il procedimento è molto semplice, vi basterà utilizzare un estrattore ( possibilmente di buona qualità )ed inserire l’alimento in questione all’interno della bocca dell’elettrodomestico.

Chiaramente prima dovrete lavare per bene le albicocche e privarle del loro seme. Vi consigliamo di bere subito la bevanda estratta, già dopo dieci, quindi minuti si andranno a perdere numerose proprietà benefiche. Questa regola vale anche per i succhi ottenuti da altri alimenti, evitate di conservarli per troppo giorni.

Benefici

L’ albicocca è un frutto altamente benefico, contiene alte percentuali di carotene e potassio. Sono presenti anche tante vitamine, come A,B e C. Se volete beneficiare anche voi delle sue proprietà naturali vi basterà mangiarne in buone quantità, in alternativa come già detto prima potrete berne il succo.

Considerate che mangiandone 200 grammi riuscirete ad assimilare e soddisfare il fabbisogno di vitamina A di una persona adulta. Se quindi avete delle carenze alimentari, come la vitamina A, potrete assumerla in modo naturale mangiando le albicocche.Estrattore quale scegliere?

Quale estrattore usare per fare il succo

Per scegliere un buon estrattore non dovete certo badare al prezzo, i costi variano notevolmente in base ai modelli e alle marche, noi vi consigliamo un prodotto discreto, che soddisfi le vostre necessità giornaliere. Non come alcuni estrattori di succo che si rompono dopo averli utilizzati una volta. Per comprarne uno potete andare alla pagina delle offerte presente sul nostro sito.

Succo di albicocche
Dai un voto